Soave, borgo di antiche origini storiche è tra le attrazioni più suggestive della zona e terzo polo turistico del veronese (dopo Verona e il Lago di Garda). E' dominato dallo splendido Castello del secolo X, che sorge sui resti di un antico fortilizio romano:con le sue porte, le mura merlate intervallate da 24 torri, i ponti levatoi e le collezioni d’armi, il castello di Soave (simbolo della città) risulta uno splendido esempio di costruzione militare medioevale di epoca scaligera.
Il punto più alto della torre centrale offre un panorama mozzafiato sulle colline e sulle distese di vigneti circostanti.
Soave è così un ottimo punto di partenza per suggestivi percorsi a piedi e in moutain bike nelle verdeggianti e meravigliose colline, ricche di vigneti, uliveti e ciliegi.
Sono presenti moltissimi ristorantini e cantine dove degustare e acquistare prodotti tipici locali (vino, olio, ciliegie, prosciutti e formaggi).
Infine Soave gode di bandiera arancione del Touring Club Italiano.